fbpx

Spazio di ascolto e sostegno alle famiglie

Giuseppe Esposito

curriculum professionale

Giuseppe Esposito
Psicoterapeuta familiare a indirizzo sistemico-relazionale
Via degli Anemoni, 42, Roma
Esperienza Lavorativa

Professione privata, Psicoterapeuta familiare, individuale e di gruppo a indirizzo sistemico-relazionale.

Da 2016 Terapeuta gruppi Multifamiliari per il Municipio Roma 7, Area Servizio Sociale Minori.

Da 2016 Responsabile area clinica e terapeuta presso Centri Di Prima Accoglienza (C.A.S.), siti in  Forano(RI) e Nerola (RM) per Richiedenti Asilo e Rifugiati , per conto della Cooperativa Sociale Ermes, finanziati da Prefettura di Roma e Prefettura di Rieti. 

Consulente tecnico-psicoterapeuta familiare per la Cooperativa Sociale Ermes  ONLUS per gli interventi rivolti alla popolazione Rom e Sinti. 

Da 2005 a 2016 Responsabile area sanitaria per i campi nomadi del VI ,VIII, X (intesi con la vecchia numerazione) municipio di 

Roma per la cooperativa Ermes  ONLUS all’interno del progetto “gestione campi attrezzati” del comune di Roma- V Dipartimento.

Attività psicologica come terapeuta familiare nella Cooperativa Ermes onlus all’interno del Polo Clinico con interventi per la salvaguardia dell’infanzia e adolescenza interculturale, con specifica attenzione alle terapie con famiglie Rom. Supervisioni di casi distribuite su tutto il territorio di Roma  e provincia di famiglie rom e sinti.

Supervisore clinico  per la cooperativa Sociale ERMES, 

 Da 2012 Formatore-supervisore presso asl rmb III AREA TERRITORIALE

Terapeuta di gruppo nel progetto per la realizzazione di attività terapeutico laboratoriali presso la Struttura Residenziale “Mario Gozzano”, Dipartimento di Salute Mentale ASL RMB. Fondi stanziati dalla Regione Lazio con delibera 689 del 26/09/2008.

Terapeuta di gruppo nel progetto per la realizzazione di attività terapeutico laboratoriali presso la Struttura Residenziale “Urbania”, Dipartimento di Salute Mentale ASL RMB. Fondi stanziati dalla Regione Lazio con delibera 689 del 26/09/2008.

Terapeuta di gruppo nel progetto per la realizzazione di attività terapeutico laboratoriali presso la Struttura Residenziale “Lunghezza”, Dipartimento di Salute Mentale ASL RMB. Fondi stanziati dalla Regione Lazio con delibera 689 del 26/09/2008.

 

Conduzione di gruppi terapeutici con una tecnica che utilizza il teatro e l’espressione creativa all’interno della teoria e  tecnica sistemico-relazionale.

Terapeuta familiare  per la cooperativa Ermes nei progettti del Centro di Giustizia Minorile “Intervento su minori stranieri neoricongiunti” e “Stranieri per sempre?”  all’interno della legge 286 in collaborazione con CIES,  Save the Children, Casa Famiglia  “Fiori nel deserto” e Asl territoriali, con psicoterapie familiari seguite in processo penale e misure alternative  per minori a rischio- da 2009 a 2012 

Attività Psicoterapeutica con un intervento con Laboratorio teatrale nel Centro di salute Mentale “Mario Gozzano” per la ASL B in Via di Salone, in un progetto d’intervento da Marzo 2008.

2007-2008 psicologo-formatore per il progetto “Masterplan”, finanziato dal comune di Roma, rivolto alla area dell’inserimento lavorativo per immigrati, ex detenuti ed ex tossicodipendenti per conto della cooperativa sociale “Ermes”

Attività psicologica per l’Associazione LA. FA.T.IN.A. onlus  conducendo incontri con le insegnanti e laboratori teatrali per integrazione culturale , in 22 scuole del XII° municipio,  tutti con lo scopo di promuovere la famiglia. 

2006-2007 – frequentatore scientifico presso “CSM, A.S.L. Rmb III area territoriale VIII Municipio” di Roma.

2003-2005 - Operatore Sociale-Psicologo, presso la Casa Famiglia per Adolescenti “Sesamo” (Cooperativa “Il Cammino” ARL).

2000/2004 - Operatore Sociale-Psicologo presso “CENTRO ALDEA - Centro di accoglienza diurno e notturno per tossicodipendenti attivi senza fissa dimora” , finanziato dall’Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze (Comunità Capodarco di Roma Onlus).

2003 – Esperienza annuale, con la qualifica di Operatore Sociale, all’interno del progetto “Nautilus”, intervento di prevenzione e informazione sul tema delle tossicodipendenze (Cooperativa “I Cammino” ARL).

2003-2005 mediatore culturale all’interno di un progetto di tutoraggio per minori immigrati in messa alla prova dal tribunale dei minori di Roma, per conto della coop. Sociale “Il Cammino”A.R.L..

2003 – Collaborazione con la Cooperativa Sociale “Zingari ‘59”, in qualità di psicologo per la manifestazione “Trash Day”,rivolta a persone con gravi patologie psichiatriche, promossa da Federambiente e Comune di Padova, tenutosi alla Fiera di Padova.

2002 - Collaborazione con la Cooperativa Sociale “Zingari ‘59”, in qualità di psicologo per la manifestazione “Trash Day”, giornata nazionale di educazione ambientale, rivolta a pazienti di un centro diurno per malati psichiatrici, promossa da Federambiente tenutasi alla “Zisa” di Palermo.

2002 - Conduttore e regista di un laboratorio teatrale: “Prometèo”, aperto a Tossicodipendenti attivi senza fissa dimora, terminato con la produzione di un video presentato al Convegno “Riflessioni e proposte per un sistema integrato di servizi rivolti alle tossicodipendenze nell’ambito del piano regolatore sociale. Una scommessa in controtendenza”, indetto dal CNCA Lazio e Sardegna in collaborazione con Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze e A.T.I. Centro Aldea.

2001/2002 – Progetto di “Prevenzione Sanitaria nell’area dei campi nomadi dell’VIII circ.”, in collaborazione con l’Istituto di Dermatologia Tropicale San Gallicano di Roma, in qualità di mediatore culturale per conto della Comunità Capodarco di Roma Onlus.

2001 – Collaborazione con il progetto di riduzione del danno “Notte Amica” finanziato dall’Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze di Roma.

2001/2000 – Conduttore di un laboratorio di giocolerie e tecniche di rilassamento, all’interno del progetto “Spazio Aperto”, rivolto ad adolescenti immigrati a rischio sul territorio della VIII e IX circoscrizione, presso il C.I.S.-centro di integrazione sociale, Comunità Capodarco di Roma Onlus.

2000 – Operatore sociale nel progetto “Spazio Aperto”, legge 286, presso la Comunità Capodarco di Roma Onlus.

1999-2006 attore in diverse compagnie di teatro sperimentale e d’avanguardia

2002/1999 – operatore sociale nell’ambito del Progetto “Scolarizzazione dei bambini e degli adolescenti nomadi”, finanziato dal Comune di Roma, Dip. XI, Servizio Psicopedagogico Settore Intercultura

 

Istruzione e formazione

Laurea in Psicologia conseguita presso l’Università “La Sapienza” di Roma nell’anno accademico 1999/2000 .

Iscrizione all’Albo degli Psicologi del Lazio ed abilitazione alla professione (data di iscrizione: 29/05/2003; numero protocollo 11180).

Specializzazione in Psicoterapia familiare ad indirizzo  relazionale sistemico riconosciuto con D.M. del 31/12/93 del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, presso la sede di Roma dell’Accademia di Psicoterapia della Famiglia.

Tirocinio di specializzazione presso CSM Asl RMB III Area Territoriale VIII Municipio

Corso di formazione per l’analisi e la formazione del C.C.R.T. di L.Luborswy (Tema Relazionale Conflittuale Centrale) presso la cattedra della prof.ssa Ortu anno accademico 1998/1999.  

Workshop- Formazione intensivo “Il disturbo post-traumatico da stress: epidemiologia, clinica e trattamento” organizzato dall’Istituto Superiore di Sanità, nell’ambito del Progetto Nazionale Salute Mentale (anno 1999-2000).

Tirocinio post-lauream presso la “Comunità Capodarco di Roma Onlus” nel Progetto “SPAZIO APERTO”  ( semestre dal 15,09,2000 al 14,03,2001).

Tirocinio post – lauream presso la “Comunità Capodarco di Roma Onlus” nel Progetto “Scolarizzazione bambini e adolescenti nomadi”  ( semestre dal 15,03,2001 al 14,09,2001).

Corso per mediatori culturali, tenuto all’Istituto di Dermatologia tropicale S. Gallicano di Roma. 

Partecipazione Convegno: “V Convegno multidisciplinare di Arti Terapie- Polis creativa, le arti terapie e la convivenza sociale” ( 26-29 ottobre 2001).

Master per esperti nel counseling con l’Autismo, P.E.I.A.H., progetto evolutivo integrato autismo ed handicap (2002).

Corso di aggiornamento “Vecchie droghe nuovi consumi, i bisogni dei consumetori di cocaina e crack in Italia e in Europa”, organizzato dall’Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze di Roma.

Corso intensivo sulla “Coppia in terapia familiare” presso la Fondazione S. Andolfi, tenuto dal prof. M. Andolfi

Virginia Satir Intensive Family Therapy Training & Cultural  Dialogue I rilasciato dalla Columbia University  USA dipartimento Counseling and Human development Center, South Carolina. Accreditato APA Accredited Predoctoral Internship Training Program -Aprile 2007.

Virginia Satir Intensive Family Therapy Training & Cultural  Dialogue II e corso intensivo nel Family Camp rilasciato dalla Columbia University di USA dipartimento Counseling and Human development Center, South Carolina. Accreditato APA Accredited Predoctoral Internship Training Program -Giugno 2008 - Giugno 2009.

Corso Teatro dell’Oppresso a Parigi dal 22 Febbraio al 1 Marzo 2009. Tecniche di facilitazione dell’espressione corporea e non verbale. Teatro terapia con visione sistemico-relazionale.

Pubblicazioni e Attività Scientifica

Partecipazione come relatore con un intervento dal titolo: “Un pariolino nel campo zingaro…la contaminazione come risorsa in prima linea”, al convegno “Il ritorno al sociale, utopia o necessità per i terapeuti della famiglia?”, Todi Maggio 2007

Partecipazione come relatore con un intervento dal titolo: “Rom e Tossicodipendenza” al convegno “Comunità Rom e Salute in Italia” organizzato da Rete Sastipen in collaborazione con CNCA Lazio, Usl 5 Pisa, Ministerio De Sanidad y Consumo.

Relatore al Convegno “Riflessioni e proposte per un sistema integrato di servizi rivolti alle tossicodipendenze nell’ambito del piano regolatore sociale. Una scommessa in controtendenza”, indetto dal CNCA Lazio e Sardegna in collaborazione con Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze e A.T.I. Centro Aldea. Titolo dell’intervento: “Prometèo incatenato: un esperienza di teatro terapia con tossicodipendenti attivi in un servizio a bassa soglia”.

Partecipazione come relatore con un intervento dal titolo “Salute e Rom” al XIV Workshop Internazionale “Con gli occhi della libellula-Cultura, Salute, Migrazioni”, Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR, Roma.

Pubblicazione della traduzione dell’articolo “L’integrazione della terapia centrata sulle emozioni con il modello di Virginia Satir” di Lorrie Brubacker, sulla rivista di Terapia Familiare n° 84, luglio 2007.

Pubblicazione articolo sulla rivista n°86 di Terapia Familiare di Febbraio 2008 con il titolo “Fresh Start for Families di Peter Fraenkel: intervento dell’ Ackerman Institute per i senza fissa dimora a New York. “ sull’esperienza vista personalmente a New York nel South Bronx diretta dal Prof.  M. Andolfi

Pubblicazione ricerca sulle condizioni di salute della popolazione rom e sinti dell’insediamento sito in via di salone-Roma, realizzata nell’ambito del progetto del Ministero del lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali “Accesso dei servizi sanitari ed educazione alla salute delle popolazioni rom: sperimentazione di un modello di intervento attraverso la realizzazione e distribuzione di uno specifico opuscolo”

Prossima pubblicazione “Un pariolino in un campo zingaro”, su rivista di Terapia Familiare.

Vincitore borsa di studio giugno-luglio 2008 per il “32° Annual Satir Family Camp” a San Josè California all’interno del “Virginia Satir Intensive Family Therapy Training & Cultural Dialogue” patrocinato da University of South Carolina.

Vincitore borsa di studio giugno-luglio 2009 per il “33° Annual Satir Family Camp” a San Josè California all’interno del “Virginia Satir Intensive Family Therapy Training & Cultural Dialogue” patrocinato da University of South Carolina.

Relatore all’ incontro di formazione “Modelli di intervento terapeutico con i giovani Rom” del 7 Aprile 2010 organizzato dalla Provincia di Roma in collaborazione con il Ministero della Giustizia Minorile dipartimento giustizia minorile Centro per la Giustizia Minorile per il Lazio nella Sala Consiliare della Provincia di Roma.  Presenti tutti gli operatori del settore penale minorile.

Relatore al convegno “Salute senza esclusione” organizzato dalla Caritas Diocesana di Roma e dalla società Italiana Medicina delle Migrazioni. Settembre 2009

 

Dove siamo

AssociazionePHILOS La.Fa.T.In.A. Onlus
Laboratorio psicopedagico
di promozione della Famiglia e
a Tutela di Infanzia e Adolescenza

Via Tuscolana 923, Roma

Contatti

Email: info@philosonlus.it
PEC: pec@philosonlus.it

© Tutti i diritti riservati - Philos Onlus